Erbe per la tiroide: ipotiroidismo, ipertiroidismo e hashimoto. Quale vale la pena usare?

erbe per la tiroide

Le erbe per la tiroide sono stati uno dei primi metodi per combattere le malattie della ghiandola tiroidea. Le generazioni precedenti, che non godevano di un accesso così facile a medici specialisti e metodi di trattamento avanzati, cercarono anche di alleviare disturbi spiacevoli. I modi naturali per affrontare l'ipotiroidismo e altre condizioni della tiroide sono provati e sicuri.

tiroide è una ghiandola endocrina situata nella parte inferiore del collo. I suoi compiti includono, soprattutto, la produzione della giusta quantità di ormoni. La ghiandola tiroide le secerne nel sangue, che le trasferisce alle cellule giuste del corpo. Tutti gli ormoni prodotti dalla ghiandola sono molto importanti - sono responsabili, tra gli altri, di usare l'energia, mantenere la temperatura o il corretto funzionamento del cervello e del cuore.

Non c'è da stupirsi che quando compaiono disturbi, l'intero corpo viene interrotto. I primi sintomi caratteristici sono, soprattutto, una variazione del peso corporeo (notevolmente inferiore o notevolmente superiore), affaticamento, ansia prolungata. Ben scelto erbe per la tiroide Prima di tutto, aiutano a calmarsi e fermare i salti di peso indesiderati.

Disturbi della tiroide

Le più famose delle malattie della tiroide sono ipotiroidismo, ipertiroidismo e Hashimoto. Tutti e tre sono molto complicati e, sfortunatamente, spesso abbastanza difficili da diagnosticare. Mentre le stesse anomalie ormonali possono essere trovate con un solo esame del sangue, molte persone stanno ancora cercando la causa dei loro problemi altrove quando i sintomi sono ambigui.

disturbi della tiroide

Nel caso di iperattivo, la tiroide sta lavorando troppo intensamente. L'aumento della produzione di ormoni accelera molte funzioni del corpo. In un tempo relativamente breve si verifica una significativa perdita di peso, compaiono anche tremori alle mani, sudorazione e diarrea. In caso di ipo la tiroide, a sua volta, non è abbastanza ormoni per soddisfare i bisogni. Le funzioni corporee di base rallentano, il peso aumenta, compaiono sonnolenza e disturbi mestruali.

Hashimoto ed è un'infiammazione cronica della ghiandola tiroidea. Sfortunatamente, non dà sintomi evidenti per molto tempo e distrugge gradualmente la ghiandola e porta a cambiamenti permanenti. Di conseguenza, c'è una significativa diminuzione degli ormoni prodotti. Hashimoto è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario attacca da solo le cellule ei tessuti del corpo.

Malattie della tiroide - cause

Mentre Hashimoto è una malattia autoimmune, il cui aspetto è al di fuori del nostro controllo, altri disturbi di questa ghiandola possono essere esposti a determinati eventi. Chi può aspettarsi problemi con i giusti livelli ormonali?

Si scopre che spesso si verifica l'ipertiroidismo a seguito di un forte trauma psicologicoma anche in durante la gravidanza czy durante la menopausa. Spesso diventa anche un disturbo che accompagna i problemi nella vita sessuale. Questi stimoli corrono lungo un asse che si estende dalla corteccia cerebrale, davanti all'ipotalamo, alla ghiandola pituitaria anteriore. Questo è di grande importanza per il livello di produzione di ormoni tiroidei.

In Polonia, osserviamo anche ipertiroidismo a causa della malattia di Graves. Durante questo periodo, i tuoi stessi anticorpi stimolano la tiroide a produrre una quantità eccessiva di ormoni. La causa della comparsa di disturbi può anche essere noduli. Quelli a rischio includono anche coloro che hanno avuto in precedenza tiroidite subacuta o postpartum
.

L'ipotiroidismo si verifica più spesso a seguito di infiammazione delle ghiandole autoimmuni, ovvero il già citato Hashimoto. Il problema principale è la mancanza di sintomi dolorosi, che ti fa trascurare inconsapevolmente la tua salute. L'ipotiroidismo si verifica anche a seguito di un precedente intervento chirurgico per rimuovere la ghiandola. Ciò è spesso necessario quando si tratta, tra l'altro, di cancro alla tiroide, morbo di Graves o gozzo nodulare.

Diagnosi di malattie della tiroide

diagnosi di malattie della tiroide

Per assicurarti che la tua tiroide stia bene, non devi aspettare che compaiano i sintomi. È possibile acquistare esami del sangue appropriati o chiedere un rinvio a un endocrinologo specialista che poi scriverà un ordine per loro. Quali ormoni dovresti considerare?

Nella diagnosi di una ghiandola ipoattiva la più importante è la concentrazione di TSH. Un indice chiaramente abbassato può indicare un disturbo secondario o terziario. D'altra parte, quando noti che il suo risultato supera la norma, puoi anche controllare il livello di tiroxina (fT4). Nella sua versione originale, il disturbo è leggermente inferiore alla norma prevista.

Un endocrinologo può anche consigliarti di misurare i tuoi livelli sierici di anticorpi anti-tiroide. Il più importante sarà l'anti-TPO o l'anti-TG. I loro risultati anormali possono essere la base per una diagnosi della malattia di Hashimoto. In caso di dubbi, aiuta anche un esame ecografico. Questo è spesso l'unico modo per scoprire cosa sta causando il problema.

Indipendentemente dal fatto che ti senta bene o noti sintomi di disturbo - mai autodiagnosticare.

Ricorda che molto spesso il risultato fuori dalla norma o al limite non comporta il rischio di sviluppare la malattia. Consultare sempre un medico specialista per i risultati dei test e, se si desidera godere di una salute a lungo termine, seguire i nostri consigli nutrizionali. Ricorda che i trattamenti naturali sono spesso un supporto davvero efficace.

Modi naturali per affrontare l'ipotiroidismo, ipertiroidismo e Hashimoto

Il più comune di quelli sopra elencati è Ipotiroidismo. È una malattia cronica che può accompagnare una persona per tutta la vita. Più importante è cambiare la tua dieta con quella corretta. È impossibile eliminare completamente la malattia, ma spesso dipende da noi ridurre i sintomi spiacevoli dell'ipotiroidismo.

Affinché la tiroide funzioni correttamente, la dieta non dovrebbe mancare di sostanze nutritive, in particolare minerali, vitamine e aminoacidi. Si scopre che la prevalenza dei disturbi deriva direttamente dalla loro carenza. Questo è principalmente correlato a con una mancanza di iodio e selenio.

iodio sulla ghiandola tiroidea

Si stima che oltre un miliardo di persone nel mondo vivano in regioni a rischio di carenza. Nel frattempo, il contenuto di ingredienti essenziali nei prodotti alimentari dipende principalmente dal loro contenuto in acqua e suolo. Non c'è carenza in Polonia jodu, a causa della iodizzazione del sale da cucina. Fornitura selenio e dovrebbe essere strettamente controllato, perché il suo eccesso è anche estremamente dannoso per la ghiandola tiroidea.

Oltre allo iodio e al selenio, assicurati di aggiungerli anche alla tua dieta zinco, rame e manganese. Assicurati che sia anche incluso vitamine C, A, E e vitamine del gruppo B. Dovresti sempre consultare un medico se hai dei dubbi sulla tua salute e sul contenuto del piatto, e spesso vale la pena usare il consiglio di un dietista. Scegli quello che è specializzato nel lavorare con persone alle prese con malattie della tiroide.

Sia nell'ipotiroidismo che nell'ipertiroidismo, anche l'esercizio è di grande importanza. Esattamente quello un'attività fisica regolare influisce sul metabolismo. Un buon metabolismo aiuta a mantenere un peso corretto e un BMI entro il range normale. Colpisce anche il tuo umore, che può essere notevolmente peggiorato da livelli ormonali anormali.

Erbe per la tiroide

Sia per l'ipotiroidismo che per l'ipertiroidismo, dovresti prima seguire le linee guida del tuo medico. L'endocrinologo ti guiderà durante il trattamento e il meglio che puoi fare per te stesso è seguire scrupolosamente le sue raccomandazioni. Inoltre, è bene chiedere il consiglio di un dietologo e cambiare la propria dieta in una più sana e lavorare su uno stile di vita corretto.

In caso di malattie di questa ghiandola, puoi anche scommettere erbe per la tiroide. Le piante correttamente selezionate possono fare miracoli e alleviare in modo efficace gran parte dei sintomi spiacevoli associati ai disturbi nel tuo corpo. Quali erbe dovresti introdurre nella tua dieta?

Bladderwrack Fucus

Funziona perfettamente nel trattamento delle malattie di questa ghiandola wrack della vescica. Si scopre che le erbe migliori per l'ipotiroidismo sono difficili da trovare. L'efficacia delle alghe brune può essere dovuta all'elevato contenuto di iodio essenziale e sopracitato. Il wrack della vescica sulla tiroide viene spesso assunto sotto forma di tè. Puoi optare per miscele già pronte o acquistare erbe essiccate in un negozio di alimenti naturali.

Melisa

melissa per la tiroide

A seconda della sua forma, i disturbi si manifestano in modi diversi. Mentre l'ipotiroidismo ti fa venire sonno e hai bisogno di una sferzata di energia, le erbe per l'ipertiroidismo dovrebbero essere lenitive. Pertanto, sarà perfetto Melisache è noto per le sue proprietà ed è spesso preso nei momenti di alte emozioni. È gustoso e funziona meglio sotto forma di tè.

Enotera

In caso di ipertiroidismo, funziona perfettamente enotera. È noto principalmente per le sue proprietà rinforzanti per i capelli e per alleviare in modo significativo il dolore mestruale persistente. Puoi prenderlo sotto forma di infusi di erbe, ma anche l'olio di enotera è completamente sicuro. Gli integratori alimentari pronti sotto forma di capsule sono disponibili anche in erboristerie, farmacie e farmacie.

liquirizia

Se stai lottando con livelli ormonali anormali e provi una sonnolenza persistente, scommetti liquirizia. Aggiunge energia e stimola davvero in modo efficace. Contiene acido glicirretico, che rallenta lo sviluppo di un pericoloso cancro alla tiroide, a cui sono particolarmente a rischio le persone che soffrono di disturbi del suo lavoro.

Ortica

ortica per problemi alla tiroide

Un altro prodotto che contiene una grande quantità di iodio è ortica. Assumerlo come infuso o tè può migliorare significativamente il tuo benessere quando sei alle prese con disturbi della tiroide. In commercio esistono anche capsule già pronte all'ortica per supportare il corretto funzionamento dell'organismo.

Il motherwort

Ha un effetto simile sulla salute e sul benessere motherwort. Si scopre che influisce sull'inibizione del TSH e quindi sulla sovrapproduzione dell'ormone tiroideo. Inoltre è ricco del benefico acido rosmarinico. Anche le proprietà ansiolitiche e calmanti dell'erba madre sono inestimabili.

Ashwaganda

Inoltre risulta essere utile nel trattamento dell'ipotiroidismo Ashwaganda, che sta diventando sempre più popolare tra gli utenti di tutto il mondo. Si distingue per un ampio spettro di attività: ha proprietà adattogene, antistress, immunomodulanti e antinfiammatorie. È anche l'erba più consigliata per Hashimoto.

seme di lino

semi di lino per malattie della tiroide

Molto apprezzato per il suo effetto benefico sulla digestione. Tuttavia, si scopre che Semi di lino ha proprietà molto utili nel trattamento dell'ipotiroidismo. Stimola efficacemente la secrezione di ormoni da questa ghiandola. Puoi usarli tutti i giorni senza paura: un cucchiaio è sufficiente.

Echinacea

Per migliorare la forma fisica generale e supportare efficacemente la lotta contro l'ipertiroidismo, vale la pena cercare erbe meno conosciute - echinacea. Si scopre che ha un ottimo effetto sull'immunità generale del corpo. Puoi acquistarli facilmente in qualsiasi negozio di erboristeria ben attrezzato. Puoi prepararli come infuso e berli una volta al giorno.

zenzero

zenzero per i disturbi della tiroide

Si scopre che è ben noto anche a noi oggi Imbir ha una serie di proprietà benefiche per la salute che supportano il corpo nella lotta per l'equilibrio ormonale. Troverai zinco, magnesio e potassio, che sono tutti i nutrienti necessari per la ghiandola tiroidea. Prepara lo zenzero fresco e aggiungi un po 'di miele naturale per un sapore migliore. Puoi andare avanti e raggiungere una tale infusione ogni giorno.

Potentilla bianco

Tra i modi naturali per combattere l'ipertiroidismo, che le nostre mamme e nonne hanno già utilizzato, c'è anche un infuso di cinquefoglia bianca. È una delle erbe più famose scelte per supportare i problemi con il lavoro di questa ghiandola. Tuttavia, non è raccomandato in caso di ipotiroidismo.

Compresse a base di erbe per la tiroide: Thyrolin

Oltre al trattamento farmacologico prescritto dal medico curante, con il suo consenso, è possibile assumere anche integratori alimentari di buona qualità. Compresse a base di erbe per la tiroide Thyrolin è una soluzione che allevia i sintomi di tutte le malattie legate al lavoro improprio di questa ghiandola. Come si distinguono?

Thyrolin

Thyrolin è stato preparato con ingredienti selezionati. Le loro proprietà salutari fanno sì che la ghiandola tiroidea produca la giusta quantità di ormoni. L'aggiunta di bladder wrack rende molto più facile perdere chili indesiderati. Questo è il passo successivo per un corpo sano e benessere.

La composizione unica dell'integratore alimentare Thyrolin è costituita principalmente da:

  • estratto di wrack della vescica con un alto contenuto di iodio, che accelera ulteriormente il metabolismo;
  • selenometionina, che è una delle forme più sicure di selenio;
  • zinco che supporta le funzioni cognitive e la resistenza del corpo;
  • biotina, che influisce positivamente sul sistema nervoso;
  • estratto di foglie di erba medica, che regola i livelli di zucchero nel sangue e colesterolo;
  • estratto di radice di ashwaganda con effetto calmante.

E non è ancora tutto. A base di erbe compresse per la tiroide Thyrolin contengono anche estratti di rizomi di zenzero e Pepe nero BioPerine. Contengono riboflavina e vitamina B6, necessarie per il corretto funzionamento dell'organismo. La loro origine naturale garantisce un ingresso sicuro.

La chiave per un corpo sano e benessere sarà sempre una dieta corretta ed equilibrata e un'attività fisica. Per non trascurare alcuna malattia in via di sviluppo, è meglio ottenere regolari appuntamenti medici. Controllare la propria salute è un'ottima abitudine che vale la pena coltivare. Puoi usare metodi naturali ed erbe per la ghiandola tiroidea ogni giorno. La loro origine naturale li rende sicuri da usare. Trovando un posto per loro nella tua dieta, agisci in modo preventivo e pro-salute.

Nota! Si consiglia di acquistare le compresse di Thyrolin direttamente dal produttore. Al momento puoi usufruire di uno sconto del 20% sull'acquisto di questo prodotto:

  • RACCOGLIERE:/ rel = "nofollow"> 20% di sconto su Thyrolin!

About Alessandra Rossi

Uno stile di vita sano è il mio cavallo. La passione è iniziata mentre ero ancora al college, e ora come "Ms Magister", consiglio ad altri come scegliere con cura gli strumenti per lottare per un corpo sano e bello. Come hobby lavoro come "personal trainer" per i miei amici e consulto sulla pianificazione della dieta. Sono anche interessato alle prestazioni sessuali di donne e uomini. Controllo, collaudo, analizzo e imparo costantemente! Condivido la mia conoscenza con su infoprog.eu!