Erbe per dolori articolari. Quale aiuto e come usarli?

erbe per le articolazioni

Le erbe per le articolazioni sono un modo naturale per affrontare i disturbi del tessuto connettivo. Alcune piante, grazie alle loro proprietà antinfiammatorie e analgesiche, sono di grande aiuto per combattere molti disturbi legati alle articolazioni. Quali erbe per le articolazioni funzionano meglio e qual è la loro efficacia?

artralgia è un problema abbastanza comune di persone di tutte le età. Sebbene gli anziani siano i più vulnerabili, i problemi articolari compaiono frequentemente anche nei giovani. Rigidità degli arti, dolore e ridotta mobilità possono ostacolare in modo significativo il funzionamento quotidiano, quindi se si verificano, dovresti combatterli il prima possibile.

Oltre ad andare dal dottore, vale anche la pena approfittarne metodi tradizionali come le erbe per le articolazioni. Grazie alle proprietà salutari di alcune piante, sono un forte supporto nel combattere molti disturbi del tessuto connettivo.

Erbe per articolazioni doloranti: come funzionano?

Le erbe sono state utilizzate nella medicina tradizionale per secoli: molte piante hanno proprietà notevoli che consentono loro di combattere vari problemi di salute. Anche nel caso di disturbi legati al tessuto connettivo, come l'artrite reumatoide, l'osteoartrite e la spondilite anchilosante, le erbe possono essere di grande aiuto.

Nella maggior parte dei casi, è responsabile di problemi articolari infiammazione - il trattamento naturale è possibile in questo caso grazie a piante che hanno un forte effetto antinfiammatorio. Molte erbe, grazie agli ingredienti che contengono, combattono le infiammazioni, e agisce anche come analgesico: il loro uso migliora il comfort della vita quotidiana, può aumentare la mobilità articolare e aiutare a superare la fonte del problema. Alcune erbe riducono anche il gonfiore, che spesso si manifesta con disturbi legati alle articolazioni.

Le erbe possono essere utili in molti disturbi legati al tessuto connettivo. I problemi più comuni sono l'infiammazione che colpisce le articolazioni degli arti, ad esempio in casi come artrite della manoil trattamento domiciliare può essere un supporto molto efficace.

Anche con malattie più gravi e alterazioni articolari, come degenerazione dell'articolazione del ginocchioil trattamento domiciliare con le erbe può portare molto sollievo e contribuire a un netto miglioramento.

Tra le piante con un effetto pro-salute, possiamo trovare erbe per i reumatismi, che sono di grande aiuto nelle malattie del tessuto connettivo. Leniscono i dolori reumatici e facilitano il funzionamento quotidiano dei malati.

Le erbe per il dolore alle articolazioni possono essere utilizzate in vari modi - alcuni rafforzano il corpo dall'interno, supportandone la rigenerazione, altri sono meglio utilizzati esternamente. Puoi fare infusi, tinture, unguenti e impacchi, a seconda della pianta, dei disturbi e dell'effetto previsto del trattamento.

Quali erbe per le articolazioni dovrebbero essere utilizzate?

Rimedi casalinghi per dolori muscolari e articolari è un ottimo supporto per le persone alle prese con questo problema: molte erbe ben note nella medicina naturale sono in grado di ridurre il dolore, hanno proprietà antinfiammatorie e anti-gonfiore. Quali erbe vale la pena usare in caso di malattie e lesioni alle articolazioni?

fieno greco

fieno greco per le articolazioni

Il fieno greco è una pianta popolare con proprietà benefiche per la salute: i suoi semi sono usati per combattere molti disturbi. È una pianta efficace per le articolazioni grazie alle sue proprietà antiossidante e antinfiammatorio. Ha anche un effetto lenitivo, grazie al quale riduce il gonfiore problemi di accompagnamento con il tessuto connettivo.

I semi di fieno greco macinati possono essere facilmente trovati nelle farmacie o nei negozi di alimenti naturali. Il trattamento al fieno greco è facile da eseguire: basta preparare ogni giorno una bevanda a base dei suoi semi. Per fare questo, aggiungi un cucchiaino di semi macinati a un bicchiere di acqua tiepida e bevi questa miscela ogni mattina.

Buono a sapersi, che il fieno greco ha proprietà che aumentano l'appetito e quindi potrebbe non essere adatto a persone che vogliono ridurre il proprio peso corporeo. Anche le donne incinte non dovrebbero prenderlo, perché grandi quantità possono causare contrazioni uterine.

rosmarino

rosmarino per le articolazioni

Il rosmarino è una spezia ben nota, spesso utilizzata nella cucina polacca. Tuttavia, non tutti sanno quanto sia forte questa pianta ha proprietà pro-salute. Quando si cerca un'erba efficace per i reumatismi, dovremmo cercare il rosmarino - è apprezzato per il suo proprietà antireumatiche. Lo deve alle sue proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche. Grazie all'alto contenuto di rosaricina, supporta efficacemente ricostruzione delle articolazioni ed elimina il dolore muscolare.

Sarà efficace nei disturbi reumatici infuso di rosmarino per uso esterno. Per farlo, versare un litro di acqua bollente su cinque cucchiai di rosmarino essiccato, quindi aggiungere tre cucchiai di sale marino e qualche goccia di olio di menta piperita. Dopo essere rimasto in piedi per 10-20 minuti, puoi usare l'infuso per bagnare i piedi o strofinarlo sulle zone dolenti. Questo trattamento deve essere eseguito ogni due giorni.

Arnica di montagna

arnica di montagna per laghetti

L'arnica di montagna è una pianta dalla fioritura gialla poco appariscente che si trova in Polonia, principalmente nei Sudeti. Le sue proprietà antinfiammatorie sono note da secoli: è un ingrediente comune negli unguenti e nelle tinture tradizionali per le articolazioni, in particolare per i dolori reumatici.

La tintura di arnica può essere fatta in casa se abbiamo accesso ai fiori di questa pianta. Basta versare una manciata di 1/2 litro di spirito e mettere da parte per due settimane in un barattolo o bottiglia ben chiusi. La tintura è intesa solo per uso esterno - può essere utilizzata per lubrificare le articolazioni con disturbi dolorosi. Riscalda efficacemente, riduce il gonfiore e combatte le infiammazioni.

artiglio del diavolo

L'artiglio del diavolo è un altro nome per un gancio sparso, una pianta con sporgenze caratteristiche che ricordano artigli ricurvi. È una ricca fonte di o proprietà antinfiammatorie, anti-gonfiore e analgesiche, quindi è una delle erbe più efficaci per i disturbi articolari. L'artiglio del diavolo è un ingrediente frequente negli unguenti per disturbi reumatici e infiammazioni del tessuto connettivo, viene utilizzato in molti agenti reperibili in farmacia.

zenzero

zenzero per le articolazioni

Forte effetto antinfiammatorio espone anche lo zenzero, una spezia popolare con molte proprietà preziose. Funziona alla grande come aiuto nel dolore correlato a malattie e lesioni delle articolazioni. Vale la pena aggiungere lo zenzero in polvere ai piatti o macinare la radice fresca per il tè: ha un effetto riscaldante e rafforza ulteriormente l'immunità di tutto il corpo.

Incenso

L'incenso è una pianta altamente raccomandata per l'artrosi grazie al suo proprietà antinfiammatorie, antinfiammatorie e antidolorifiche. Riduce visibilmente il gonfiore nelle zone colpite, aumenta anche la mobilità delle articolazioni.

Possiamo trovare l'incenso nelle erboristerie in forma macinata: sulla base, possiamo preparare un sano infuso da utilizzare in caso di artrite reumatoide o altri problemi con il tessuto connettivo. Per fare questo, versare 100 ml di acqua bollente su un grammo di erba e bere l'infuso dopo che si è raffreddato. Questo trattamento può essere utilizzato due volte al giorno.

Consolida maggiore

consolida maggiore per le articolazioni

Tra le erbe per le tue articolazioni c'è la consolida maggiore, una pianta comune con piccoli fiori blu che puoi coltivare nel tuo giardino. Dalla pianta, puoi preparare tu stesso una tintura o un unguento per l'esecuzione trattamento per alleviare il dolore articolare.

Per preparare consolida maggiore per le articolazioni, raccogli semplicemente la radice della pianta e asciugala, quindi sfumala con qualche goccia di alcool al 40%. Quindi il tutto dovrebbe essere versato con glicerina e messo da parte per 30 giorni. Trascorso questo tempo, è possibile aggiungere grasso alla miscela, ad esempio vaselina. Così creato l'unguento può essere applicato alle articolazioni doloranti.

Anche la tintura è facile da preparare: in questo caso, la radice viene versata con alcool e sigillata in una bottiglia o in un barattolo per almeno due settimane. La tintura è intesa per uso esterno, per articolazioni affette da disturbi.

About Alessandra Rossi

Uno stile di vita sano è il mio cavallo. La passione è iniziata mentre ero ancora al college, e ora come "Ms Magister", consiglio ad altri come scegliere con cura gli strumenti per lottare per un corpo sano e bello. Come hobby lavoro come "personal trainer" per i miei amici e consulto sulla pianificazione della dieta. Sono anche interessato alle prestazioni sessuali di donne e uomini. Controllo, collaudo, analizzo e imparo costantemente! Condivido la mia conoscenza con su infoprog.eu!