Theacrine: un'alternativa alla caffeina? Come funziona e vale la pena utilizzarlo?

La teacrina è un composto chimico che è molto simile alla caffeina. Gli somiglia non solo in termini di struttura, ma anche di azione: stimola e combatte la sensazione di stanchezza, il che lo rende un ottimo supporto per le persone con uno stile di vita attivo. Tuttavia, ha alcune proprietà aggiuntive e allo stesso tempo è privo di alcune imperfezioni della caffeina.

La maggior parte delle persone non può immaginare un giorno senza stimolanti: il caffè o le bevande energetiche sono una parte essenziale della vita di tutti i giorni per molte persone. Sfortunatamente, il nostro corpo si abitua alla caffeina che contengono abbastanza rapidamente, quindi dobbiamo aumentare costantemente la sua dose per sentire lo stesso effetto afflusso di energia ed efficace eliminazione della fatica. Il consumo di caffeina in grandi quantità può peggiorare il tuo benessere, ostacolare la concentrazione e causare problemi di sonno, quindi vale la pena cercare un'alternativa. È la teacrina che viene in soccorso.

Cos'è la teacrina?

Teacrine è un alcaloide purinico che si trova naturalmente nelle piante - la sua concentrazione più alta si trova in alcuni tipi di caffè e foglie di tè Camellia assamica. Come con la caffeina, lo fa principalmente effetto ergogenico, stimola l'organismo e aiuta a combattere la stanchezza. Le sue proprietà sono state rapidamente apprezzate dentro e fuori è un componente di molti integratori e prodotti consigliati per il pre-allenamento - è molto efficace e allo stesso tempo non fa abituare il corpo, quindi non è necessario aumentare la dose con un uso frequente.

La teacrina colpisce il sistema nervoso centrale, non solo interessando stimolando il corpo, ma anche aumentandone l'efficienza e consentendo la concentrazione. È incluso in ingredienti nootropici, consigliato per le persone attive che lavorano ad alta velocità.

Proprietà della teacrina. Cosa aiuta?

proprietà della teacrina

La teacrina ha molte proprietà che la rendono è un prezioso componente degli integratori. Oltre al suo principale effetto ergogenico, ha anche un prezioso effetto antinfiammatorio e analgesico, ed è anche noto per il suo effetto positivo sul fegato.

Aumentare il livello di energia

La fatica è principalmente causata da grandi quantità di adenosina, formata a seguito del consumo di energia cellulare. Si lega ai recettori A1 e A2, provocando una sensazione di spossatezza e incoraggiando così il corpo a riposare. La teacrina impedisce all'adenosina di unirsi ai suoi recettori, prevenendo così l'affaticamento e permettendole di funzionare a piena capacità più a lungo.

Osserviamo un effetto simile nel caso della caffeina, tuttavia, il corpo si abitua rapidamente alla dose somministrata e richiede l'uso di una quantità sempre maggiore di questo composto per ottenere l'effetto desiderato. Non ci sono problemi del genere con la teacrina, quindi è considerata una migliore alternativa alla caffeina.

A causa delle sue proprietà ergogeniche, la teacrina viene spesso utilizzata nel cosiddetto pre-allenamenti, perché aumenta l'efficienza del corpo e aggiunge energia prima di un'attività fisica intensa.

Migliorare la concentrazione e l'umore

È interessante notare che la teacrina ha un impatto non solo sulle capacità fisiche ma anche mentali di una persona. Interagisce con i recettori della dopamina - un neurotrasmettitore, responsabile dell'energia, del benessere e della motivazione.

Colpisce anche la capacità di concentrazione, consentendo una più rapida assimilazione delle informazioni e un lavoro più efficiente - è quindi un aiuto insostituibile nell'apprendimento intensivo e nell'aumento dell'attività mentale. Stimolando i recettori della dopamina la teacrina migliora l'umore e aumenta la motivazione ad agire, che è anche molto utile per allenamenti intensi.

Migliorare la qualità del sonno

È interessante notare che, l'assunzione di una piccola dose di teacrina può influire positivamente sul sonno. A differenza della caffeina, questo alcaloide può aiutarti ad addormentarti e combatterlo insonniacontribuendo all'aumento della qualità del riposo, che si traduce ogni giorno in una maggiore efficienza del corpo.

Effetto analgesico

Le proprietà della teacrina includono anche il suo effetto analgesico - solo una singola dose può alleviare la sensazione di dolore entro un'ora dall'assunzione. Questo alcaloide ha anche proprietà antinfiammatorie; È interessante notare che la caffeina non mostra un tale effetto.

Effetto positivo sul fegato

Assumendo la teacrina possiamo anche contare su una maggiore protezione del fegato dai danni. Questo alcaloide riduce i livelli di enzimi epatici e composti infiammatori ed è in grado di invertire gli effetti negativi del danno epatico. È stato anche dimostrato che la teacrina riduce i livelli di colesterolo, quindi può avere un effetto positivo su tutto il corpo.

Come si usa la teacrina?

come usare theacrine

L'uso della teacrina, come con qualsiasi ingrediente introdotto nella dieta, dovrebbe essere adeguatamente controllato. La dose raccomandata è da 50 a 300 mg al giorno. Puoi prenderlo prima dei pasti o mezz'ora prima dell'allenamento, se ci preoccupiamo maggiormente dell'effetto dell'aumento dell'energia e delle prestazioni fisiche del corpo.

La teacrina può essere utilizzata in compagnia della caffeina - una tale combinazione aumenta l'effetto di combattere la stanchezza, e allo stesso tempo riduce l'assuefazione del corpo causata dalla caffeina senza il supporto della teacrina.

La teacrina causa effetti collaterali?

Tuttavia, la teacrina è un ingrediente relativamente nuovo negli integratori studi hanno dimostrato la sua sicurezza alla dose raccomandata. Proprio come qualsiasi ingrediente che implementiamo nella nostra dieta, può causare effetti collaterali, quindi se noti un deterioramento del tuo benessere dopo averlo assunto, è meglio consultare un medico. La teacrina non deve essere assunta da donne in gravidanza e in allattamento.

Integratori alimentari di teacrina - quali vale la pena raggiungere?

Attivi cerebrali

La teacrina è sempre più utilizzata negli integratori alimentari, rivolti a persone con uno stile di vita attivo o consigliata prima dell'allenamento o durante periodi di lavoro intenso. In commercio troverai tantissimi agenti con teacrina, che hanno un effetto stimolante, combattono la stanchezza e migliorano l'umore. Vale la pena ricordare di cercare integratori comprovati con una composizione naturale e sicura.

Un interessante integratore alimentare contenente teacrina è un nootropico Attivi cerebrali - l'alcaloide presente in esso supporta ingredienti preziosi come caffeina, magnesio, estratto di radice di ashwagandha o estratto di frutta Pepe nero. Questa misura ha un effetto positivo sul livello di energia del corpo, supporta la concentrazione, riduce lo stress e aumenta la motivazione ad agire. Brain Actives è particolarmente indicato per le persone con uno stile di vita intenso, che richiedono lavoro mentale e fisico, nonché per gli atleti e le persone che si allenano frequentemente - gli ingredienti in esso contenuti combattono efficacemente la fatica e danno energia all'azione, rendono più facile concentrarsi sui compiti anche dopo molte ore di lavoro o studio e migliorare memoria.

La caffeina non è l'unico modo per acquisire forza extra su base giornaliera: la teacrina, contenuta in preziosi integratori alimentari, può essere un'alternativa. Con il suo aiuto, non solo supereremo la fatica, ma aumenteremo anche la nostra efficienza sul lavoro o durante l'allenamento.

Scopri di più sull'integratore alimentare Brain Actives: