Compresse per la memoria e la concentrazione. Classifica nootropics (2020)

pillole per la memoria e la concentrazione

Le compresse per la memoria e la concentrazione sono, accanto all'esercizio fisico e alla dieta, il modo più popolare per supportare il lavoro del cervello. Se preparati nootropici (nootropics) effettivamente efficace? Quali sono le misure più efficaci?

Classifica dei tablet per memoria e concentrazione

classifica tablet per memoria e concentrazione

Viviamo in una fretta costante e ogni giorno intraprendiamo una moltitudine di compiti che richiedono uno sforzo enorme. Il lavoro, lo studio, le attività extracurriculari e le faccende domestiche mettono a dura prova il sistema nervoso e l'intero corpo. Ci sentiamo stanchi fisicamente e mentalmente, quindi stiamo cercando modi per migliorare la concentrazione e acquisire energia per agire. Non c'è da stupirsi quindi che gli integratori e i farmaci per la memoria e la concentrazione stiano diventando sempre più popolari. Vedi le proprietà delle preparazioni nootropiche consigliate.

1. Brain Actives - per la memoria e la concentrazione

Integratore per cervello attivo

Gli integratori alimentari sono agenti con un effetto più blando dei farmaci e sono proprio tali Attivi cerebrali. Il suo utilizzo è sicuro e non provoca dipendenza ed è anche molto efficace. Il funzionamento di Brain Actives si basa sulla composizione naturale:

  • TeaCrine® è una forma speciale di teacrina che dura quattro volte più a lungo della caffeina, ma non provoca irritazione. Non alza la pressione sanguigna e non influisce sull'accelerazione della frequenza cardiaca. È caratterizzato da proprietà che migliorano la memoria e la concentrazione.
  • KSM-66®, ovvero l'estratto di ashwagandha, risolve problemi di malessere fisico e mentale. Studi clinici confermano il suo effetto positivo sulla salute.
  • Bacopin® è il nome sotto il quale si nasconde l'estratto di Bacopa. Migliora notevolmente le funzioni cognitive, la memoria e la capacità di apprendimento.
  • Centellin®, o estratto di pennywort asiatico, rafforza anche le funzioni cognitive.
  • Caffeina anidra naturale è ottenuto dal caffè verde. Migliora il tempo di reazione e aggiunge energia. È insostituibile per le persone che vanno spesso ad allenarsi, perché aumenta la resistenza durante l'esercizio e consente una migliore concentrazione sugli esercizi. È consigliato per la concentrazione durante un intenso lavoro mentale.
  • Complesso di vitamine del gruppo B. ha un effetto positivo sul sistema nervoso e contribuisce a ridurre la sensazione di stanchezza.
  • Aquamin ™ Mg è un carbonato di magnesio naturale e il magnesio è l'elemento della vita: le sue carenze interrompono il lavoro dei muscoli e portano a disfunzioni del sistema nervoso. Fornisce una solida dose di energia. Previene l'affaticamento e contribuisce alla rigenerazione di tutto il corpo.

Brain Actives è adatto a persone che lavorano mentalmente e fisicamente. Aiuta a raggiungere l'equilibrio psicofisico in tempi di forte stress. Funziona favorevolmente su memoria e concentrazione. Contribuisce a aumentare la motivazione ad agire. fornisce maggiore resistenza e mantiene l'energia al giusto livello. Colpisce il miglioramento generale del benessere.

Controindicazioni all'uso delle compresse è un'allergia agli ingredienti che contiene. Questo prodotto non deve essere assunto da donne incinte e madri che allattano. Brain Active è stato rilasciato in vendita relativamente di recente e ha già ottenuto molti feedback positivi. Il prezzo attuale per un trattamento mensile è di 199 PLN. L'unico problema problematico è la sua disponibilità: il supplemento può essere acquistato solo online.

ACQUISTA ORA Brain Actives!

2. Piracetam

piracetam

Piracetam è un derivato dell'acido gamma-amminobutirrico (GABA). La sua struttura comprende un anello 2-oxo-pirrolidina. È un prodotto nootropico sintetico. La sostanza non si trova naturalmente negli alimenti. Piracetam è un rimedio per la memoria e la concentrazione che viene utilizzato in un'ampia varietà di disturbi. In soggetti sani, non è stato notato alcun effetto significativo sul miglioramento delle prestazioni mentali. Non aumenta l'energia.

Piracetam viene somministrato per trattare condizioni patologiche con un background neurologico. Colpisce le cellule nervose e il sistema vascolare. Funziona legandosi al gruppo polare delle membrane fosfolipidiche delle cellule, che stimola il processo di rinnovamento della struttura della membrana. È un fattore importante per aumentare la fluidità delle membrane cellulari e mantenerne la stabilità.

Il piracetam è per tutti?

L'effetto è più evidente negli anziani. Supporta in modo significativo i meccanismi di trasmissione del segnale da parte dei neuroni. Rende più efficiente l'uso di ossigeno e glucosio. Supporta la sintesi di composti ad alta energia e aumenta la tolleranza delle cellule nervose alla ridotta quantità di ossigeno. Ha proprietà antiaggreganti, il che significa che riduce la coagulazione del sangue e quindi previene la formazione di coaguli. Le persone sane che hanno problemi di memoria e concentrazione non sono suscettibili agli effetti del piracetam ma le persone con disturbi neurologici possono trarre beneficio dal prenderlo.

In quali condizioni è consigliato piracetam?

Il preparato previene i disturbi della memoria e dell'associazione. È usato per trattare la disfunzione cognitiva nelle sindromi da demenza, ma escluso il morbo di Alzheimer. Aiuta quando ci sono anomalie legate ai processi di apprendimento. Viene somministrato in caso di disturbi dislessici e iperattività, che si traduce in una ridotta capacità di concentrare l'attenzione nei bambini (ADHD). Piracetam è utilizzato anche nel trattamento delle vertigini centrali e periferiche. Tra le indicazioni per l'uso ci sono anche disturbi patologici legati a movimenti involontari, i cosiddetti mioclono, origine corticale.

Controindicazioni per l'uso

L'assunzione di pillole dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico, poiché una dose troppo alta può danneggiare la salute e persino la vita.

I farmaci disponibili contenenti piracetam per la memoria includono: Nootropil, Memotropil e Biotropil. Il medico può astenersi dal prescrivere il farmaco o ordinare controlli regolari nei pazienti a rischio di sanguinamento, emorragia grave, dopo un ictus emorragico, disfunzione emostatica e renale.

3. Aniracetam

Aniracetam

Aniracetam è tra i prodotti consigliati a memoria. È un composto appartenente al gruppo racetam. È considerato un derivato del piracetam, ma ha una maggiore somiglianza strutturale con il nefiracetam, che lo rende più liposolubile. Colpisce due sistemi del cervello: glutammato e colinergico.

L'influenza di Aniracetam sulla cognizione e sulla capacità di memoria

Le compresse di memoria riducono i problemi di declino cognitivo. Le persone anziane spesso non sono in grado di funzionare in modo indipendente perché non ricordano molte cose e hanno difficoltà a prestare attenzione. Aniracetam può aiutare a migliorare la memoria e la concentrazione . È stato anche scoperto il suo potenziale per il trattamento della sindrome alcolica fetale. L'effetto della preparazione sulle funzioni cognitive, cioè le funzioni cognitive, è significativo. Ha un effetto positivo sui processi di ricordare e migliora la capacità di valutare. È efficace nel migliorare le capacità cognitive e rafforzare la memoria, le cui disfunzioni sono associate ai processi di invecchiamento.

La ricerca condotta ha confermato che una memoria più povera a volte è il risultato di una mancanza di sonno, ma le pillole per la memoria e la concentrazione assicurano l'idoneità mentale a un livello che consente un apprendimento efficace.

Le proprietà ansiolitiche di Aniracetam

L'umore depresso e i sentimenti di ansia o paura hanno un impatto molto negativo sulla volontà di intraprendere qualsiasi azione e sono la causa di una riduzione delle prestazioni. Aniracetam ha un effetto ansiolitico. Colpisce il miglior benessere e riduce l'insorgenza dei sintomi della depressione. È anche utile per ridurre al minimo la demenza associata alla malattia di Alzheimer. Fornisce un sonno migliore alle persone anziane con disturbi cerebrovascolari. L'uso simultaneo di ingredienti come: ginkgo biloba, noopept, sulbitamine, picamilon e vinpocetine.

Nella maggior parte dei casi, il rimedio è ben tollerato, ma effetti collaterali come: insonnia o sonnolenza, irrequietezza, vertigini, diarrea, nausea ed eruzione cutanea.

Cosa migliorare la memoria: come funzionano i nootropi?

I preparati nootropici, altrimenti procognitivi, sono sostanze che agiscono sul sistema nervoso centrale. Sono utilizzati per migliorare varie funzioni cognitive. Essi fanno:

  • la memoria e la concentrazione migliorano,
  • aumento delle capacità cognitive,
  • il livello di stress diminuisce,
  • il benessere migliora,
  • il livello di energia per l'azione aumenta.

Tra i nootropi ci sono prodotti naturali e sintetici. A seconda delle sostanze che contengono, mostrano effetti diversi. L'uso di alcuni di essi è messo in dubbio: le persone sane dovrebbero raggiungere con attenzione le sostanze di supporto e scegliere integratori a base di ingredienti naturali.

About Alessandra Rossi

Uno stile di vita sano è il mio cavallo. La passione è iniziata mentre ero ancora al college, e ora come "Ms Magister", consiglio ad altri come scegliere con cura gli strumenti per lottare per un corpo sano e bello. Come hobby lavoro come "personal trainer" per i miei amici e consulto sulla pianificazione della dieta. Sono anche interessato alle prestazioni sessuali di donne e uomini. Controllo, collaudo, analizzo e imparo costantemente! Condivido la mia conoscenza con su infoprog.eu!