Dieta chetogenica: menu, regole ed effetti d'uso

Dieta chetogenica

La dieta chetogenica è una dieta che sta guadagnando sempre più popolarità. A causa delle regole piuttosto insolite e dei risultati rapidi, suscita un notevole interesse, soprattutto tra le persone che vogliono perdere peso. Cosa puoi mangiare con una dieta chetogenica e come funziona sul tuo corpo?

Nel modello di nutrizione tradizionale, i carboidrati sono il più grande macronutriente in termini di volume che ingeriamo con il cibo. Sono la fonte di energia di base per il corpo e il cervello. La dieta chetogenica dimostra, tuttavia, che non sono l'unica opzione disponibile per questo scopo: secondo i suoi principi, la presenza di zuccheri nella dieta è notevolmente ridotta, sostituendoli con grassi. Contrariamente alle apparenze, un tale cambiamento ha un effetto positivo sul funzionamento del corpo e provoca anche una significativa diminuzione del peso corporeo. Come è efficace la dieta chetogenica?

Qual è la dieta chetogenica?

Dieta chetogenica Implica principalmente l'eliminazione quasi completa dei carboidrati dai pasti e basare i pasti su ingredienti contenenti grandi quantità di grassi. Ciò è dovuto al desiderio di portare l'organismo dentro stato di chetosi, in cui sono presenti più corpi chetonici nel sangue rispetto al glucosio. Questo cambia la fonte di energia che il corpo utilizza: invece di ricorrere ai carboidrati per questo scopo, inizia a utilizzare il grasso corporeo. Questa soluzione ha molti vantaggi, poiché il corpo guadagna l'energia di cui ha bisogno, riducendo il grasso in eccesso immagazzinato nel corpo.

Lo stato di chetosi è quindi un processo che facilita notevolmente il dimagrimento. Nel solito modello di nutrizione, il corpo utilizza prima i carboidrati e solo allora raggiunge le riserve energetiche immagazzinate come grasso.

Una dieta chetogenica consente di bypassare questo processo, riducendo il tempo necessario per bruciare i grassi. Per questo motivo, la dieta cheto viene spesso utilizzata da persone che vogliono perdere peso in modo rapido ed efficace.

Principi della dieta chetogenica

La dieta chetogenica è uno dei modelli nutrizionali abbastanza restrittivi perché infrangerne le regole impedisce la comparsa di una quantità adeguata di corpi chetonici nel sangue, cosa che impedisce raggiungere uno stato di chetosi. Le persone che desiderano risultati rapidi sotto forma di un'efficace riduzione del grasso dovrebbero attenersi ai principali determinanti di una dieta chetogenica in modo abbastanza rigido.

Principi della dieta chetogenica

Il principio principale di questa dieta è limitare la quantità di carboidratipreso con i pasti. Di solito costituiscono circa il 55-60% di una dieta equilibrata, ma nel caso di una dieta chetogenica si riducono fino al 5%. I grassi ottengono un vantaggio significativo tra i macronutrienti, il cui apporto dovrebbe costituire il 75-80% della dieta. Il restante 15-20% dovrebbe essere utilizzato per le proteine ​​fornite con il cibo.

È molto importante comporre correttamente i pasti su cui dovrebbero essere basati buone fonti di grassi. Dovresti concentrarti principalmente sui grassi saturi e monoinsaturi. Sono ammessi anche i grassi polinsaturi purché derivati ​​da prodotti animali. Tuttavia, dovrebbero essere evitate fonti di grassi altamente trasformate, come la margarina.

Gli ingredienti principali di una dieta chetogenica sono il pesce e la carnetuttavia, c'è spazio anche per alcune verdure e frutta nel menu. Il metodo di produzione degli ingredienti utilizzati è di grande importanza: dovrebbero essere poco lavorati e preferibilmente se provengono da agricoltura biologica.

Cosa mangiare con una dieta chetogenica?

Dieta ketogenna limita abbastanza gli ingredienti che possono essere utilizzati nel tuo menu. Tuttavia, questo non significa monotonia o elevata ripetibilità dei piatti: puoi creare pasti vari dai prodotti disponibili. All'inizio può essere difficile passare a piatti ricchi di grassi, ma con il tempo questo modo di mangiare diventa naturale.

Cosa puoi mangiare con una dieta chetogenica?

L'ingrediente principale dei piatti sarà principalmente la carne, preferibilmente poco lavorata, da una fonte comprovata. Tu puoi mangiare manzo, maiale, vitello, cervo o pollame.

Si può anche formare la base di molti piatti pesci e frutti di mare. Il pesce grasso, ricco di acidi grassi omega-3 e omega-6: salmone, sgombro, anguilla, tonno, aringhe e halibut, funzionerà particolarmente bene.

Un elemento importante della dieta chetogenica sono anche i grassi di alta qualità nella forma olio d'oliva, burro o olio di coccoche è una ricca fonte Olio MCTche porta ad un aumento della quantità di chetoni nel sangue.

Cosa mangiare con una dieta chetogenica

Dovrebbero anche essere inclusi nel menu uova, preferibilmente da agricoltura biologica e latticini sotto forma di latte intero, panna o yogurt.

Quando si segue una dieta chetogenica, è necessario prestare particolare attenzione alla frutta e alla verdura consumate, poiché molte di esse contengono grandi quantità di carboidrati. Non dovresti abbandonare completamente questo gruppo di prodotti perché sono una preziosa fonte di vitamine e minerali. Sono consentite principalmente verdure verdi come cavoli, spinaci, lattuga, cavoli, broccoli, zucchine e cetrioli. I frutti accettabili includono avocado, che sono ricchi di acidi grassi omega-3 e omega-6, così come lamponi, more, mirtilli, prugne e kiwi.

Sono un buon complemento alla dieta Noci e semicontenente molti grassi sani.

Per quanto riguarda le bevande, puoi bere acqua naturale e tè nero o verde non zuccherato senza restrizioni.

Cosa non mangiare con una dieta chetogenica?

Una dieta chetogenica esclude principalmente gli alimenti ricchi di carboidratisia semplice che complesso. Fornirli in eccesso impedisce la formazione di corpi chetonici e il raggiungimento dello stato di chetosi, che preclude l'assunzione di base di questo modello di nutrizione. A quali ingredienti dovresti rinunciare completamente mentre segui una dieta chetogenica?

Tutti i prodotti con un alto contenuto di zucchero, cioè tutti i tipi, non sono ammessi dolci, bevande zuccherate e piatti altamente elaborati.

Dovresti rinunciare anche al pane in qualsiasi forma riso, semole, pasta, farina d'avena o cereali per la colazione.

Cosa non mangiare con una dieta chetogenica

A causa dell'elevato contenuto di carboidrati, è necessario eliminare anche alcuni frutti dalla dieta, in particolare banane, manghi, angurie, uva, arance, mele e ananas.

Non tutte le verdure saranno adatte anche a una dieta chetogenica. È meglio rinunciare patate, patate dolci, fave e fagioli e altri cibi ricchi di carboidrati.

Menu per la dieta cheto

Una dieta chetogenica dovrebbe essere ben studiata, soprattutto se vuoi perdere peso con essa. A causa dell'alto contenuto di grassi, può essere calorico, quindi di solito vengono utilizzate piccole porzioni di cibo. Questo non dovrebbe essere un grosso problema: i piatti si stanno riempiendo e, dopo aver raggiunto lo stato di chetosi, anche l'appetito diminuisce.

Menu per la dieta cheto

Che aspetto ha un menu di esempio in una dieta chetogenica?

Prima colazione: uova strapazzate con pancetta e pomodori

XNUMXa colazione: yogurt naturale con noci

Cena: spezzatino di manzo con broccoli al vapore

Spuntino: insalata di avocado, spinaci, olive e tonno con olio d'oliva

Cena: salmone al forno

Integratori con dieta chetogenica

La dieta chetogenica, sebbene associata a numerosi benefici, può essere inizialmente fonte di problemi, soprattutto per le persone che hanno consumato finora grandi quantità di carboidrati. Abituarsi agli zuccheri e passare a una dieta basata principalmente su molti grassi spesso provoca spiacevoli effetti collaterali. Questi includono dolore addominale, forte fame, stanchezza costante, costipazione e depressione generale. Sebbene tutti i sintomi dovrebbero scomparire fino a poche settimane dopo l'introduzione della dieta chetogenica, possono essere fastidiosi e rendere difficile attenersi ai presupposti di questo modello di nutrizione.

Tuttavia, esiste un modo per mitigare gli effetti spiacevoli dell'adattamento del corpo a una dieta a basso contenuto di carboidrati: si tratta di integratori specialiche sono stati creati per le persone che vogliono raggiungere facilmente lo stato di chetosi. Uno dei prodotti più consigliati di questo tipo è Keto Actives - una preparazione naturale, grazie alla quale la dieta cheto è più efficace e il processo per abituarsi diventa più piacevole.

Keto Actives previene i principali sintomi del cosiddetto "Keto flu", ridurre l'appetitoprevenire i morsi della fame, migliorare il funzionamento del sistema digerente e darti energia e migliorare il tuo benessere. Di conseguenza, il processo di adattamento che è difficile per molte persone non sarà più un problema simile.

Cosa c'è di più questo integratore accelera anche il raggiungimento della chetosiin cui i corpi chetonici cambiano la fonte di energia dai carboidrati ai grassi. Contiene anche ingredienti con proprietà che aumentano la velocità di combustione dei grassi, contribuendo a effetti più visibili e visibili della riduzione del peso.

Keto Actives è un prodotto consigliato per la sua azione completa e naturale, sicura per la salute. Si basa su estratti vegetali e l'aggiunta di sostanze nutritive che hanno un effetto positivo sul funzionamento del corpo.

La supplementazione gioca un ruolo molto importante come supplemento a una dieta chetogenica - fornisce all'organismo i nutrienti di cui ha bisogno, facilita il difficile periodo di adattamento alle nuove condizioni nutrizionali e aumenta i risultati sotto forma di snellimento della figura.

Controindicazioni all'uso di una dieta chetogenica

Sebbene la dieta chetogenica abbia molti vantaggi, non tutti dovrebbero optare per essa. Ciò è dovuto principalmente alle sue condizioni piuttosto restrittive e all'uso di piatti ricchi di grassi che non si adattano a tutti.

La dieta chetogenica non è adatta principalmente a persone che soffrono di malattie del fegato, dei reni o del pancreas. Questi organi sarebbero inoltre gravati dal metabolismo dei corpi chetonici, che non favorirebbe la loro rigenerazione e potrebbe portare a ulteriori problemi di salute.

Gli effetti dell'utilizzo di una dieta chetogenica

La dieta chetogenica è molto apprezzata per gli effetti che si possono ottenere con il suo aiuto. Man mano che il tuo corpo si adatta alla tua nuova dieta e inizia a produrre corpi chetonici, puoi contare sui molti effetti positivi della chetosi. Qual è il successo della dieta cheto?

Gli effetti dell'utilizzo di una dieta chetogenica

  • Fornisce una rapida riduzione del tessuto adiposo - in uno stato di chetosi, il corpo inizia a utilizzare il tessuto adiposo come principale fonte di energia di cui ha bisogno per funzionare. Il risultato è un ritmo accelerato di perdita di peso e dimagrimento del corpo anche nei punti più problematici, come la vita o le cosce. La dieta chetogenica consente di perdere peso in un tempo molto più breve rispetto a una dieta dimagrante standard.
  • Riduce l'appetito - quando si segue una dieta prevalentemente a base di grassi, raramente si ha fame e l'appetito si riduce in modo significativo. Ciò rende più facile mantenere porzioni più piccole di pasti e mantenere il deficit calorico necessario per perdere chilogrammi inutili.
  • Aiuta a mantenere un peso corporeo basso - una dieta chetogenica protegge dalle fluttuazioni di peso e dall'effetto yo-yo, poiché previene il deposito di tessuto adiposo. Questo perché il corpo è abituato a utilizzare i grassi a fini energetici.
  • Riduce la stanchezza - essendo in uno stato di chetosi, raramente ti senti stanco, puoi notare un aumento di energia, non solo fisica, ma anche mentale. Anche la qualità del sonno migliora.
  • Migliorare il benessere - rinunciare ai carboidrati migliora anche il tuo umore, che è un vantaggio importante per molte persone.
  • Effetto positivo sulla salute - la dieta chetogenica è raccomandata per le persone alle prese con varie malattie, tra cui epilessia resistente ai farmaci, sindrome dell'ovaio policistico, resistenza all'insulina, malattie autoimmuni o alcuni tipi di cancro. Inoltre, abbassa i livelli di colesterolo e zucchero nel sangue e previene le malattie cardiache. Inoltre regola la pressione sanguigna.

La dieta chetogenica è quindi una proposta interessante per le persone che vogliono non solo perdere peso, ma anche sentire altri effetti positivi del suo utilizzo. Vale la pena integrarlo con un'integrazione appropriataper ridurre i sintomi spiacevoli dell'adattamento del corpo a nuove condizioni nutrizionali e migliorare i benefici del raggiungimento dello stato di chetosi.

About Alessandra Rossi

Uno stile di vita sano è il mio cavallo. La passione è iniziata mentre ero ancora al college, e ora come "Ms Magister", consiglio ad altri come scegliere con cura gli strumenti per lottare per un corpo sano e bello. Come hobby lavoro come "personal trainer" per i miei amici e consulto sulla pianificazione della dieta. Sono anche interessato alle prestazioni sessuali di donne e uomini. Controllo, collaudo, analizzo e imparo costantemente! Condivido la mia conoscenza con su infoprog.eu!